il segreto nel cuore

La favola di Silvano che nella festa di Santa Lucia...

 

Apparecchiamo insieme la tavola? ‒

‒ No, non voglio. ‒

‒ Un grande sacco di carbone, caro Silvano. Il carbone. Il carbone. Un pezzo di carbone per ogni capriccio. ‒ Ripeteva la mamma. ‒ E niente regali. ‒ Aggiunse in modo perentorio la mamma.

‒ Non voglio. ‒

Silvano cominciava a preoccuparsi davvero e la sua fronte cominciava a corrugarsi pensierosa.

Dunque riprendiamo il filo del discorso. A quando Silvano si sarebbe dovuto preparare per mangiare e per dormire.

‒ Silvano, hai raccolto i giochi? ‒

‒ Non voglio. ‒

‒ Silvano, è l'ora di andare a fare la doccia. ˗

‒ Non voglio. ‒

‒ Silvano, è l'ora di indossare il pigiama. ‒

‒ Non voglio. ‒

‒ Silvano, allora, mi aiuti ad apparecchiare la tavola? ˗

‒ Non voglio. ‒

‒ Silvano, mi passi il pane? ‒

‒ Non voglio. ‒

‒ Silvano, è ora di prepararti per andare a letto. ‒

‒ Non voglio. ‒

E così per tuta la serata.

‒ Non voglio... ‒

Download
Comincia a leggere
1-brunelli favola santa lucia ESTRATTIO-
Documento Adobe Acrobat 753.4 KB

QUADRI PITTORICI